Archivio volantini e comunicati

NO PASARAN

Esprimiamo la nostra solidarietà all'antifascista aggredito la notte scorsa a Palermo da dieci fascisti nei pressi del liceo "Cannizzaro" mentre stava effettuando un attacchinaggio per pubblicizzare le manifestazioni del 25 aprile. Quest'aggressione infame e vigliacca è l'ultima di una lunga serie: la violenza fascista dilaga ormai da anni in tutto il paese sia con governi in carica di Centrosinistra, sia con governi di Centrodestra. Non bisogna lasciarsi intimidire e occorre dunque impegnarsi - con l'azione diretta, la lotta di classe e una quotidiana pratica di libertà e uguaglianza - per eliminare culturalmente e socialmente i germi dell'ignoranza, del razzismo, dell'odio e dell'infamia che stanno alla base del fascismo di ieri e di oggi.


Nucleo "Giustizia e Libertà" della Federazione Anarchica Siciliana

Federazione dei Comunisti Anarchici - Sicilia

Nessun commento: